Guardare indietro per andare avanti…

2015-2016

Era veramente da un po’ che non trovavo il tempo di scrivere qui nel BLOG dell’Ottimismo e tra tutti gli altri progetti, siti e social network l’ho veramente trascurato! Eppure è un sito che mi ha dato tante soddisfazioni e c’è archiviata la storia di un “movimento ottimista” che da quasi 10 anni coinvolge migliaia di persone, dai semplici curiosi che leggono un post fino ai soci del CLUB degli Ottimisti.

Oggi 1° Gennaio però mi sembrava il giorno simbolicamente adatto per ricominciare e dopo aver fatto un po’ di analisi retrospettiva ho deciso di fare “quello che da il buon esempio” e condividere le mie riflessioni sull’anno passato e le mie prospettive per quello nuovo.

Se ti va puoi leggere cosa ha segnato il mio 2015 in ognuna delle 18 Aree della vita ma soprattutto puoi prendere spunto per fare altrettanto: dedicare 10 minuti a guardare indietro per poi dedicare il resto dell’anno a guardare avanti! Ecco dunque cosa vedo nel mio specchietto retrovisore del 2015:

——————————————————–

1) A livello mentale-emotivo: beh l’ottimismo non mi manca mai… ma ad essere sinceri ci sono stati dei momenti di stress e di pressione che ho superato ma che mi hanno segnato.

2) A livello materiale: qui c’è stato un tripudio di abbondanza… perché abbiamo traslocato in una meravigliosa casa nuova con tutto quello che abbiamo sempre desiderato: dall’idromassaggio in bagno al caminetto in camera da letto, la terrazza per le cene e l’angolo con i video giochi da bar anni 80!

3) A livello “spirituale”: qui non si fa mai abbastanza!! Comunque nonostante tutto ho fatto le mie solite donazioni e qualche buna azione completamente disinteressata e per il semplice piacere di dare!

4) A livello di salute: dai… nonostante gli anni avanzino ancora regge tutto!! Ho rivisto il mio dentista… ma altri medici non li ho frequentati 🙂

5) A livello di forma fisica: Forse potrei (dovrei??) dimagrire ancora un po’ e certamente riprendere qualche sport (oltre alla cyclette) mi avrebbe fatto bene ma è un proposito per il 2016…

6) A livello di look: eh…. i miei capelli sono in sciopero… e ho fatto l’ultimo passo prima dell’eventuale cambio definitivo di look in direzione del taglio a zero! Per il resto nessuna novità.

7) A livello di rapporti familiari: togliendo una piccola parentesi di incomprensioni… direi che il Natale 2015 ha rimesso tutto a posto e siamo tornati in buona armonia passando del tempo lieto tutti assieme. 3 figli da crescere non lasciano spazio alla noia ma siamo orgogliosi di tutti e 3 !

8 ) A livello di amicizia: dopo i 40 anni sembra un lusso passare qualche serata spensierata a parlare di “cavolate” e ridere come 18enni ma ogni tanto ci siamo riusciti. Poi sms e FaceBook fanno il resto…

9) A livello d’Amore: quest’anno abbiamo festeggiato i 10 anni di fidanzamento e i 5 di matrimonio quindi direi che la cosa sta funzionando 🙂 I figli piccoli tolgono un po’ di intimità ma ci siamo impegnati a ritrovarla e tenercela stretta !

10) A livello di formazione professionale: come al solito leggo e studio molto e ho fatto ben 2 master, uno in webmarketing strategico e uno in storytelling avanzato.

11) A livello di lavoro: ho lanciato un nuovo prodotto e consolidato il successo di alcuni più vecchi. Sempre soddisfazione dall’aula e dalle vendite dei miei libri e poi il piacere di gestire una nuova avventura nel mondo degli spettacoli d’opera lirica e balletto.

12) A livello di collaborazioni: oltre al mio lavoro di formatore e agli storici partner che mi promuovono sul territorio il 2015 è stato l’anno della collaborazione con mia moglie e altri 2 soci nella società di spettacoli e a prescindere dai risultati il lavoro in gruppo è stato proficuo e stimolante.

13) A livello di entrate economiche: sono mediamente soddisfatto, perchè in tempi di crisi devo dire che il mio business va bene e i guadagni non mancano anche se le spese si sono fatte sentire e un incremento per il 2016 è doveroso !!

14) A livello di risparmio: quest’anno i risparmi li abbiamo usati per il trasloco e tutto il resto… ma nonostante tutto proviamo ad incrementare il “fondo” e mettere via qualcosina ogni mese!

15) A livello di capitale: nessuna novità sostanziale anche se forse nel finale 2015 ci sono state delle novità che potrebbero concretizzarsi nei prossimi mesi.

16) A livello di divertimento: continuano i momenti semplici e magici fatti di cenette in famiglia tra chiacchere e cartoni animati 🙂 e nella casa nuova ho realizzato il sogno di avere una console da bar anni 80 con tutti i video giochi della mia infanzia!

17) A livello di passioni: continua il “cortocircuito meraviglioso” grazie al quale le mie passioni sono il mio lavoro… e in più nella casa nuova è comparso un biliardo da pub che sognavo da un po’

18) A livello di viaggi: tolto un weekend a Venezia e un paio di scampagnate… non c’è stato il tempo di fare di più e le vacanze estive le abbiamo passate al mare vicino casa… e traslocando 🙂

——————————————————–

Naturalmente quello che è successo a me è da stimolo per me… ma può essere d’ispirazione anche per altri e ti posso assicurare che fare un semplice esercizio di consapevolezza del genere può aiutarti a capire dove andare e che risultati ottenere nel 2016.

file-PDFHo pensato di regalarti un PDF da stampare con già scritte le 18 Aree ma con lo spazio vuoto per compilarle alla vecchia maniera: su carta e con la penna!

In ogni caso ti  auguro il futuro ottimista che meriti e ti saluto.

P.S. Naturalmente se vuoi approfondire lo studio dell’Ottimismo Realistico e conoscere decine se non centinaia di strumenti e tecniche molto più potenti e specifiche di questa puoi valutare l’iscrizione GRATIS al CLUB degli Ottimisti.

Se ti è piaciuto l'articolo... continua


Pensi di essere pessimista? Scoprilo...
Non ricevi mai buone notizie? Eccole...
Vuoi diventare Ottimista ma Realista? Inizia...

Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*